Tentarono rapina ad un’anziana, arrestati

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Polizia Squadra Volanti Reggio Calabria

Sono accusati di essere i responsabili di una tentata rapina ai danni di un’anziana avvenuta a Reggio nel luglio del 2018. Mariano Bevilacqua, di 50 anni, ed Enzo Amato di 34, già detenuto per altra causa, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato in esecuzione di due ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Procura.

A seguito del tentativo di rapina, i poliziotti allertati dalla Sala operativa allo scopo di rintracciare un’auto con a bordo due persone che avevano tentato di rapinare un’anziana in una via della città, intercettarono una vettura all’interno della quale c’erano Bevilacqua e Amato. I due stavano tentando di raggiungere il loro quartiere, Arghillà.

All’identificazione dei presunti autori del tentativo di rapina, si è giunti adesso grazie agli elementi forniti dalla vittima e alle dichiarazioni di un testimone che ha riferito elementi precisi sull’auto utilizzata dai malviventi descrivendo anche uno dei due responsabili.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB