Incendio su un mercantile, in salvo l’equipaggio

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Dodici componenti l’equipaggio del mercantile Bellatrix, in transito a 180 miglia a sud est di Catania, sono stati soccorsi dopo che sull’imbarcazione è scoppiato un incendio non controllabile nella sala macchine a poppa.

L’allarme è scattato dopo che alla Capitaneria di porto di Reggio Calabria, che ha assunto il coordinamento dei soccorsi, è giunto il mayday dalla nave.

Dal porto di Roccella Jonica è stato disposto l’invio di una motonave e dalla Centrale della Guardia costiera di Roma sono state allertate le navi in transito nella zona. Aerei sono stati fatti decollare dalla Guardia costiera di Catania e da quella di Pescara mentre sono state dirottate sul posto le navi Diciotti e Alpino.

L’equipaggio è stato recuperato dalla motonave Arife mentre la nave sarà raggiunta per essere recuperata da un rimorchiatore ingaggiato dalla società armatrice. La nave, le informazioni assunte, era priva di carico e nella zona non sono visibili forme di inquinamento. La situazione viene monitorata. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER