Sbanda e finisce fuori strada, muore un ragazzo calabrese a Verona

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

ambulanza

Un giovane calabrese di 20 anni, Marco D’Agostino, è morto in un incidente stradale avvenuto nella serata di ieri a Trevenzuolo (Verona). Il giovane, che era originario della provincia di Reggio Calabria, all’uscita da una curva avrebbe perso il controllo della sua auto che si è capovolta, finendo la corsa nel fossato laterale della strada.

Il 20enne è sbalzato fuori dall’abitacolo ed è morto sul colpo. A bordo anche una ragazza coetanea della vittima, rimasta gravemente ferita e poi trasportata all’ospedale di Brescia. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e la Polizia stradale.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB