Identificato l’autore del furto dell’insegna della Lega

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Questura di Reggio Calabria

E’ stato identificato l’autore materiale del furto della targa della Lega apposta a Reggio Calabria in occasione dell’inaugurazione della sede avvenuta lo scorso 18 giugno alla presenza del segretario nazionale, Matteo Salvini.

A seguito della denuncia di furto dell’insegna, la Digos reggina ha avviato le indagini, con il coordinamento della Procura, visionando le immagini registrate dalle telecamere presenti nella zona.

L’analisi ha consentito di individuare un gruppo di ragazzi che, dopo la mezzanotte, si sono soffermati sul posto. Uno di loro ha scardinato l’insegna disfacendosene poco dopo.

L’attività investigativa è proseguita con l’identificazione dell’autore e con la perquisizione nella sua abitazione dove è stato trovato l’abbigliamento usato nella circostanza.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER