Incendio in depuratore a Gioia Tauro, allarme per nube nera

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Ansa

Un grosso incendio si è sviluppato nel pomeriggio nei pressi del Quartiere Fiume, a Gioia Tauro, dov’è ubicato il mega deputarore della Iam, la società privata che lo gestisce.

L’incendio, sulle cui origini i Vigili del Fuoco devono ancora fare chiarezza, si sarebbe sviluppato inizialmente a ridosso di erbacce finendo per coinvolgere alcune strutture in materiale sintetico che servono per coprire le vasche di decantazione dell’impianto.

Un’enorme nube nera si è immediatamente alzata facendo scattare l’allarme tra i cittadini per un ipotetico disastro ambientale. Sul posto alcune squadre dei vigili del fuoco di Gioia Tauro e di Palmi che stanno spegnendo le fiamme. Nel frattempo alcuni amministratori di Gioia Tauro hanno chiesto ai cittadini di chiudere le finestre per precauzione.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER