Elezioni comunali a Reggio, sono 9 i candidati a sindaco

Punta al bis Giuseppe Falcomatà (Pd), mentre il centrodestra schiera Antonino Minicuci, in quota Lega.

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

elezioni comunali

Sono nove i candidati in corsa nelle elezioni amministrative per il rinnovo del sindaco e del Consiglio comunale di Reggio Calabria che si terranno il 20 e 21 settembre. Ai cinque aspiranti primi cittadini che ieri avevano consegnato gli elenchi, Saverio Pazzano della sinistra radicale, il massmediologo Klaus Davi, Fabio Foti del Movimento Cinque Stelle, Fabio Putortì (Miti-UNione del Sud) e Pino Siclari del Partito comunista dei lavoratori, si sono aggiunti oggi altri quattro candidati.

Si tratta del sindaco uscente Giuseppe Falcomatà, sostenuto dalla coalizione di centrosinistra, del candidato del centrodestra Antonino Minicuci, dell’ex assessore Angela Marcianò, appoggiata dal Movimento sociale italiano e da altre tre liste civiche (“In Marcia”, “Identità reggina” e “Per Reggio città metropolitana”) e di Maria Laura Tortorella che guida la lista “Patto civico con Maria Laura Tortorella sindaco”.

Falcomatà potrà contare sul sostegno di undici liste: “Partito democratico”, “Italia Viva”, “Reggio Coraggiosa – Articolo 1”, “S’intesi”, “Reset”, “La Svolta”, “Innamorarsi di Reggio”, “Patto per il cambiamento”, “A testa alta – Psi” e “Reggio non si lega”. Una lista in meno, 10, per il candidato sindaco del centro destra Antonio Minicuci, in quota Lega, che ha il sostegno, oltre che della lista del suo partito, anche di quelle di Forza Italia e Fratelli d’Italia e delle civiche “Minicuci Sindaco”, “Meda”, “Cambiamo con Toti”, “Ama Reggio”, “Reggio attiva”, “Ogni giorno Reggio Calabria” e “Nuova Italia Unita”.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB