Trasportava in auto 3 kg di Cocaina, arrestato un uomo a Gioia Tauro

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Stava trasportando un ingente carico di cocaina, tre chili, nascosto nella carrozzeria dell’auto, ma è stato scoperto e arrestato dalla Polizia del Commissariato di Gioia Tauro. Protagonista un uomo di 39 anni del posto, che è stato arrestato e tradotto in carcere.

I poliziotti, nell’ambito di un servizio antidroga, hanno notato l’uomo mentre transitava a bordo della propria autovettura a bassissima velocità a Gioia Tauro, sulla statale 111, in compagnia dei familiari. L’andatura anomala ha insospettito gli agenti che lo hanno intercettato e fermato per un controllo.

Considerato l’atteggiamento sospetto palesato, il trentanovenne è stato condotto presso gli uffici del Commissariato dove si è proceduto a perquisizione personale e veicolare, anche con l’ausilio delle Unità cinofile antidroga di Reggio Calabria, coinvolte nel servizio.

Occultati in un’intercapedine della carrozzeria dell’autovettura, dietro un pannello della tappezzeria interna, sono stati trovati 3 panetti di cocaina, del peso di 1 kg ciascuno.

L’uomo, di cui non sono state rese note le generalità, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Palmi, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovrà rispondere di trasporto, detenzione e traffico di sostanza stupefacente.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB