La Polizia trova armi e droga a Reggio Calabria


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Gli Agenti delle Volanti della Questura di Reggio Calabria nel corso di controlli hanno rinvenuto e sequestrato 3 fucili, due pistole, 865 grammi di hascisc, 365 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, munizioni per pistola e fucile.

Nei fatti, durante un intervento in un condominio della zona sud della città, i poliziotti di una Volante hanno percepito che una persona stesse scappando dalla parte posteriore di uno stabile dopo aver visto giungere il personale in divisa. Con il coordinamento della centrale operativa è stato immediatamente attivato il protocollo operativo Martello di Thor che ha fatto confluire sul posto altri equipaggi delle Volanti e un’unità cinofila della Polizia di Stato.

Proprio il fiuto del cane ha portato gli Agenti nei pressi di un vano dove sono presenti le autoclavi del condominio. All’interno sono stati rinvenuti, abilmente occultati, 8 panetti di Hascisc, del peso di circa 100 grammi cadauno, un contenitore contenente marijuana, due bilance di precisione, 3 fucili da caccia montati, una pistola revolver 6,35, una pistola semiautomatica 6.35, munizioni per pistola e per fucile. Sono in corso attività d’indagine volte ad individuare i responsabili.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER