Scossa di magnitudo 3.9 nel Reggino, paura e gente in strada

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Una scossa di magnitudo 3.9 è stata avvertita stamane 19 dicembre, alle 11:57, nel Reggino. L’epicentro, secondo quanto riferito dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato individuato nel territorio Roccaforte del Greco, comune dell’area Grecanica, ad una profondità di 18 chilometri.

Il sisma è stato avvertito in diversi comuni della Città metropolitana di Reggio Calabria sia nella Piana di Gioia Tauro che nella Locride. La scossa è stata avvertita a Reggio città, che dista 27 km e a Messina (36).

Nella zona dell’epicentro, dove il movimento tellurico è stato più forte alcune persone sono scese in strada. Paura e chiamate ai centralini dei vigili del fuoco ma non si hanno notizie di danni per persone o cose.

La scossa più forte è stata preceduta all’alba da un evento di magnitudo 2.8, e succeduta qualche minuto dopo da una di intensità 2.6.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM