Trentadue migranti in barca a vela sbarcano a Bovalino


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
archivio

Trentadue migranti sono sbarcati questa mattina sulla spiaggia di Bovalino, nel reggino. Gli extracomunitari erano a bordo di una barca a vela che si è arenata all’alba.

Tra i migranti ci sono anche 2 donne e un minore di nazionalità afghana e irachena. Oltre alle forze dell’ordine, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la Croce Rossa del comitato “Riviera dei Gelsomini”.

Sono scattati tutti i protocolli sanitari previsti dalla Prefettura e le indagini per individuare gli eventuali scafisti che hanno condotto il veliero fino alle coste calabresi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER