Serie B, Reggina Entella 1-0. Decide Montalto su rigore

Carlomagno Lancia Ypsilon ibrida Giugno 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Non sorride all’Entella il turno infrasettimanale: al Granillo di Reggio Calabria arriva una sconfitta di misura con la Reggina che passa 1-0 grazie ad un rigore di Montalto.

L’episodio che decide il match arriva subito al 12′: contatto tra Cardoselli e Folorunsho, Massa non ha dubbi: rigore. Dal dischetto va Montalto che spiazza Russo e fa 1-0. Reagisce subito l’Entella: l’occasione per pareggiare la partita arriva sui piedi di Brescianini su assist di Brunori, ma la palla va fuori di poco.

La Reggina torna a farsi avanti con un tiro a colpo sicuro di Edera da buona posizione, ma  il 20 amaranto non trova la porta. Doppia occasione Entella al 38’: prima Brunori con un tiro deviato in angolo, poi Mazzocco di testa, col pallone che finisce tra le braccia di Nicolas. Si chiude un primo tempo povero di occasioni clamorose, con i Diavoli neri chiamati ad inseguire.

La ripresa comincia con un paio di offensive biancocelesti che costringono la Reggina a difendersi. Arrivano i primi cambi per Vivarini: fuori Mancosu per Capello davanti, out anche un dolorante Chiosa per Coppolaro. E proprio Capello ci prova dopo appena 1′ dal suo ingresso ma la palla sfiora la traversa e finisce alta. Servono soluzioni e Vivarini inserisce Paolucci e Schenetti per Nizzetto e Mazzocco, ma la Reggina è chiusa a riccio.

Provano a chiuderla in contropiede i calabresi e al 77’ sfiorano il gol del raddoppio con Okwonkwo, che costringe Russo al miracolo.  Alza il ritmo l’Entella per il forcing finale, ma non arriva la scintilla giusta per riacciuffare il match. C’è spazio anche per un colpo di testa di Coppolaro da ottima posizione, bloccato da Nicolas. Finisce qui un match combattuto, ma girato a favore degli amaranto dopo appena 12′, dagli 11 metri. Finisce 1-0

Per la Reggina è la seconda vittoria consecutiva e balza a 25 punti in classifica. Lunedì 15 Febbraio il derby serale calabrese allo stadio Marulla con il Cosenza, dietro di tre lunghezze.

REGGINA: Nicolas; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara (90’+3’ Loiacono); Edera (67’ Liotti), Bianchi (67’ Crimi), Crisetig, Rivas (60’ Okwonkwo); Montalto (60’ Denis), Folorunsho; A disposizione: Guarna, Plizzari, Del Prato, Dalle Mura, Michael, Bellomo, Petrelli; Allenatore: Baroni

ENTELLA (4-3-1-2): Russo; Cleur, Chiosa (60’ Coppolaro), Pellizzer, Pavic; Mazzocco (68’ Schenetti), Nizzetto (68’ Paolucci), Brescianini; Cardoselli (77’ Rodriguez); Mancosu (60’ Capello), Brunori; A disposizione: Borra, Costa, Bonini, De Col, Morosini, Settembrini, Dragomir; Allenatore: Vivarini

Marcatori: 12’ rig. Montalto

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM