Cede il controsoffitto del Pronto soccorso di Locri, nessun ferito

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Alcuni pannelli della controsoffittatura del Pronto soccorso dell’ospedale di Locri hanno ceduto cadendo sul pavimento. Al momento del crollo nella saletta situata all’ingresso del reparto non c’era nessuno per cui non si registrano danni a persone.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Siderno. Il crollo, i primi accertamenti, sarebbe dovuto ad infiltrazioni d’acqua dovute all’abbondante pioggia che si è abbattuta sulla fascia ionica della provincia di Reggio Calabria. I vigli del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza il luogo.

Sul posto sono intervenuti i funzionari dell’ufficio tecnico dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria che hanno contattato una ditta del luogo per l’immediato ripristino delle condizioni di sicurezza della controsoffittatura e dell’impianto elettrico.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM