Una suora viene scippata, arrestato un extracomunitario

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Auto della Polizia

La polizia ha arrestato a Reggio Calabria e posto ai domiciliari un migrante ivoriano di 30 anni, accusato di essere il responsabile di uno scippo fatto poco prima ai danni di una suora. Il migrante é stato bloccato dagli agenti della Sezione volanti.

L’uomo era ancora in possesso della borsa che aveva scippato alla suora. L’ivoriano, tra l’altro, é già destinatario del provvedimento di un obbligo di dimora nel Comune di Reggio Calabria e di un divieto di allontanamento dall’abitazione nelle ore serali. Nel vano tentativo di trattenere la borsa, la suora è caduta ed è stata, per questo, sottoposta a cure mediche.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM