Un centinaio di migranti sbarcano a Roccella Ionica

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Un centinaio di migranti di varie nazionalità sono arrivati poco dopo l’alba al “Porto Delle Grazie” di Roccella Ionica. Prima di essere soccorsi ad oltre 70 miglia di distanza dalla costa della Locride dai militari della Guardia costiera e della sezione navale della Guardia di finanza di Roccella Ionica, i migranti, divisi in gruppi, si trovavano a bordo di tre piccole barche in balia del mare mosso.

Dopo l’abbordaggio, i migranti, tra cui figurano donne e bambini, sono stati trasbordati su una unità navale della Guardia costiera e condotti in sicurezza nel porto roccellese.

Si tratta del 20mo sbarco nella Locride negli ultimi due mesi. Appena sbarcati tutti i migranti sono stati sottoposti al test del tampone molecolare e poi sono stati sistemati momentaneamente nel centro di primo soccorso e accoglienza di Roccella, una struttura messa a disposizione dal Comune e gestita dalla locale sezione della Protezione civile. (ansa)

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM