Scoperti quasi 8 kg di marijuana e una doppietta con matricola abrasa, indagini

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

A Gioiosa Jonica, i carabinieri, unitamente ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, ad esito di attività di perquisizione nel territorio del Comune di San Giovanni di Gerace, hanno sequestrato 7,8 kg di marijuana e un fucile tipo doppietta con matricola abrasa.

Nello specifico, il rinvenimento ad opera dei militari dell’Arma, è avvenuto in Via Dalmazia, dove da un’attenta perlustrazione, hanno scorto occultati in un fusto metallico, diversi involucri in plastica sotto-vuoto di vario peso contenenti la marijuana essiccata.

Dai successivi controlli estesi in abitazioni abbandonate e non custodite adiacenti alla predetta via, i militari hanno ritrovato, inoltre, un altro sacco contenente sempre analoga sostanza stupefacente, un fucile tipo doppietta, privo di parti in legno e con matricola abrasa, nonché una pianta di canapa indiana già essiccata.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria competente. Indagini sono in corso per risalire ai responsabili.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER