Ragazzo accoltellato in centro a Reggio, è grave. Indagini


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Un ragazzo di 17 anni è stato colpito con alcune coltellate ed è rimasto gravemente ferito al culmine di una rissa scoppiata nel centro di Reggio Calabria, in piazza Camagna. L’episodio risale alla tarda serata di sabato scorso.

Il minore, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, sarebbe stato colpito dapprima alla testa con un casco da motociclista e poi accoltellato in varie parti del corpo.

Il ragazzo è stato portato nel Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, dove è stato ricoverato con prognosi riservata.

Il diciassettenne, al momento, è sottoposto a terapia intensiva. Secondo quanto si è appreso, non sarebbe comunque in pericolo di vita.

Un finanziere fuori servizio è rimasto contuso nel tentativo di impedire l’aggressione ai danni del ragazzo. Intanto proseguono le indagini dei militari per accertare la dinamica dei fatti e risalire all’autore materiale dell’aggressione.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER