Crepe all’ospedale di Vibo Valentia. Trasferiti i pazienti

Carlomagno campagna novembre 2018
ospedale vibo valentia
Il Jazzolino di Vibo Valentia

VIBO VALENTIA – In due reparti dell’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia sono state riscontrate alcune crepe nei muri ed la direzione generale dell’Azienda sanitaria provinciale ha disposto la riduzione dei posti letto ed il trasferimento di alcuni pazienti. I reparti interessati sono quelli di ortopedia e servizi immunotrasfusionale (Sit).

Nel nosocomio vibonese sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno effettuato un sopralluogo insieme al personale dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia.

Dopo il sopralluogo si è svolta nei locali della direzione aziendale una riunione dell’ unità di crisi durante la quale i vigili del fuoco hanno sostenuto, in modo categorico, che le zone dell’ospedale a rischio vanno evacuate.

Al termine dell’incontro il direttore generale Angela Caligiuri ha emesso l’ordinanza per la riduzione dei posti letto ed il trasferimento dei pazienti.