Spari contro auto, identificato e arrestato 33enne di Mileto


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

carabinieriAvrebbe sparato quattro colpi di pistola contro due autovetture per questioni private di carattere sentimentale. Un muratore M.P., di 33 anni, di Mileto è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri.

I fatti risalgono all’8 agosto 2016, quando, i carabinieri, dopo avere repertato i bossoli sul luogo del danneggiamento delle vetture, avevano trovato, durante una perquisizione domiciliare, una cartuccia identica in casa di M.P.. A stabilirlo sono stati gli accertamenti effettuati dal Ris di Messina.

I militari del Reparto investigazioni scientifiche, inoltre, grazie allo Stub effettuato subito dopo i fatti, sono riusciti a stabilire la presenza sulle mani e sugli indumenti indossati dall’uomo particelle di piombo – bario e antimonio collegate all’utilizzo di armi da fuoco.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM