Un chilo di hashish in casa, arrestato un uomo a Rombiolo

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

hashishI Carabinieri della stazione di Rombiolo, insieme ai colleghi di Nicotera e Joppolo, nel corso di un servizio a largo raggio predisposto dalla Compagnia di Tropea e tendente ad contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato e posto ai domiciliari Sebastiano Navarra, 44enne di Rombiolo.

Nel corso di una perquisizione svolta presso l’abitazione dell’uomo, i militari hanno rinvenuto circa un chilo di “hashish” ed un bilancino di precisione. Per Navarra sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER