Rapina in un villaggio turistico, è caccia ai banditi


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

carabinieri di notteTre rapinatori armati di pistole e con il volto travisato hanno fatto irruzione ieri sera tardi nel campeggio – residence “La Scogliera”, sito in Contrada Punta Tono, nel Comune di Ricadi (Vibo Valentia).

I banditi, giunti a bordo di un furgone, dopo aver superato il cancello d’ingresso si sono diretti nella struttura che ospita sia l’abitazione del proprietario che gli uffici, portando via oggetti e denaro per un valore di circa 10 mila euro.

I titolari, minacciati con le armi, non hanno potuto fare altro che attendere la fine del blitz criminoso che ha interessato anche alcuni appartamenti sfitti. Dopo diversi minuti, i banditi sono fuggiti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Spilinga che hanno avviato le indagini per risalire agli autori.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER