Sei chili di marijuana in un garage, due arresti nel Vibonese


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

carabinieri marijuana sorianoI carabinieri hanno arrestato a Soriano Calabro (Vibo Valentia) due persone, Antonio Criniti, di 28 anni, e Filippo De Marco, di 29, con l’accusa di detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arresti sono scaturiti dal ritrovamento in un garage, utilizzato abitualmente, secondo i carabinieri, da Criniti e De Marco, di sei chilogrammi di marijuana già essiccata e confezionata in vari pacchi di cellophane nascosti in un bidone.

Nello stesso locale, inoltre, i militari hanno trovato una bilancia ed una scatola contenente varie buste e cellophane che avrebbero dovuto essere utilizzati, presumibilmente, per il confezionamento di altri sacchi in cui custodire la droga. I due giovani sono stati posti agli arresti domiciliari. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER