Drone e giubbotto antiproiettile in casolare di Nicotera

Nel corso dei controlli i carabinieri di Tropea hanno trovato anche della marijuana


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

drone marijuana Borgo NicoteraTrenta grammi di marijuana, un drone e un giubbotto antiproiettile sono stati trovati e sequestrati dai carabinieri in un casolare abbandonato nelle campagne di Nicotera.

Il materiale, nascosto all’interno della struttura disabitata in contrada Borgo, è stato individuato nell’ambito dei servizi mirati al contrasto della produzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti predisposti dalla Compagnia di Tropea.

Il drone, utilizzato verosimilmente per controllare e sorvegliare, è il terzo strumento tecnologico del genere sequestrato dai militari impegnati nel contrasto delle attività illecite legate alla produzione e allo spaccio di stupefacenti nella zona. I carabinieri hanno avviato le indagini per individuare il proprietario del materiale posto sotto sequestro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER