Joppolo, cadavere di uomo rinvenuto in mare. Indaga la Procura

Carlomagno Panda Settembre 2018
polizia spiaggia cadavere
Archivio

Il cadavere di un uomo non ancora identificato è stato recuperato in mare al largo della costa di Joppolo dalla Guardia costiera di Gioia Tauro. Il cadavere è stato poi portato al porto di Tropea e da qui all’obitorio dell’ospedale di Vibo Valentia per l’identificazione. Del ritrovamento, fatto da un diportista, è stata informata la Procura di Vibo Valentia.

Da ieri sera, scrive il quotidiano online “Il Vibonese”, non si hanno più notizie di un marittimo di nazionalità ucraina la cui scomparsa da San Ferdinando è stata segnalata dal comandante di una nave non vedendolo rientrare a bordo. Ancora però troppo presto per collegare i due fatti.