Ritrovato vivo il quarantenne scomparso a Serra San Bruno

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Archivio

E’ stato ritrovato dopo due giorni di ricerche Cosimo Zaffino, il 40enne di Serra San Bruno scomparso nella notte tra giovedì e venerdì scorsi.

L’uomo è stato rintracciato dai familiari e da una squadra composta da volontari e dalle guardie ecozoofile in un terreno di sua proprietà in località Rosarella.

Zaffino sta bene e dopo il ritrovamento è stato accompagnato dai carabinieri. L’uomo, separato e con un figlio, prima di uscire di casa aveva lasciato un biglietto in cui esprimeva affetto per i propri familiari ed il figlio.

Le ricerche, condotte dalle forze dell’ordine anche con l’ausilio di un elicottero e delle unità a cavallo, inizialmente non avevano prodotto i risultati sperati. La Prefettura di Vibo Valentia aveva attivato il Piano provinciale Persone scomparse.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB