Ricercati in Polonia, arrestati a Tropea

Protagonisti un uomo e una donna, entrambi polacchi, che erano stati condannati a 14 anni di reclusione per appropriazione indebita e truffa.

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Carabinieri Tropea

Da anni erano regolarmente residenti a Tropea ma avevano da scontare 14 anni di reclusione nel loro Paese, la Polonia, per una condanna per appropriazione indebita e truffa. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri della Compagnia di Tropea che hanno arrestato Andrzej Janusz Krakowski, di 57 anni, e la convivente Dorota Violetta Krakowaska (54), ricercati con un mandato di cattura europeo.

I militari hanno approfondito i controlli accertando che i due erano ricercati da settembre del 2013 poiché condannati per truffa e appropriazione indebita. Espletate le formalità di rito Krakowski è stato portato in carcere a Vibo e Dorota Violetta Krakowaska nella casa circondariale di Reggio Calabria.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM