‘Ndrangheta: Ferro (FdI), “Piena fiducia nel sindaco di Vibo Valentia Limardo”

La parlamentare chiede comunque un vertice di maggioranza che valuti i percorsi da intraprendere per il futuro dell'esperienza amministrativa in riferimento al momento delicato dell'amministrazione comunale vibonese dopo quanto scaturito dall'operazione "Rinascita-Scott


Wanda Ferro

“Piena fiducia nel sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo, ma chiediamo un tavolo di confronto per riunire le forze di maggioranza e valutare i percorsi da intraprendere per il futuro dell’esperienza amministrativa”. Lo precisa all’Agi la parlamentare Wanda Ferro, commissario provinciale di Fratelli d’Italia a Vibo Valentia, in riferimento al momento delicato dell’amministrazione comunale vibonese dopo quanto scaturito dall’operazione “Rinascita-Scott, della Dda di Catanzaro, culminata con oltre trecento arresti nel Vibonese e non solo.

“Non è in discussione la figura del sindaco – aggiunge – nella certezza che il coraggio della politica, delle sue scelte, saranno improntate a salvaguardare i cittadini onesti di Vibo e del suo hinterland”.

Maria Limardo, espressione del Centrodestra, è stata eletta sindaco di Vibo a fine maggio 2019, battendo col 60% dei voti il rivale del centrosinistra Stefano Luciano.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb