Giustizia, si rafforza l’organico di magistrati al tribunale di Vibo

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Si sono insediati questa mattina nel palazzo di giustizia di Vibo Valentia, quattro nuovi magistrati. Due prenderanno servizio al Civile, uno al Lavoro e uno alla Procura.

La cerimonia di giuramento si è svolta nell’aula “Sacerdote” del vecchio tribunale alla presenza del presidente Antonio Erminio Di Matteo, del procuratore Camillo Falvo, di altri magistrati ed addetti ai lavori nonché di una rappresentanza dell’Ordine degli avvocati del Foro Vibonese.

I tre nuovi giudici sono Francesca Loffredo (civile), Gaia Calafiore (civile), Tiziana di Mauro (lavoro), la prima proveniente da Ercolano e le altre due da Napoli; alla procura si insedierà invece Maria Cecilia Rebecchi (originaria di Modena).

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB