Scossa di magnitudo 3.2 al largo di Tropea


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata in mare alle 2:02 nella notte tra sabato e domenica tra la Calabria e le isole Eolie.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro ad alta profondità: a circa 220 km epicentro tra Stromboli e la costa calabra.

La scossa si è verificata a una ventina di chilometri al largo dalla costa vibonese tra Ricadi e Tropea. Nessun danno.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM