Agguato nel Vibonese, arrestato un uomo

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato a San Gregorio d’Ippona il presunto autore del tentato omicidio di un uomo avvenuto nel comune del Vibonese lo scorso 10 febbraio. L’arresto è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della Procura.

Secondo quanto riferito, la persona arrestata, già nota alle forze dell’ordine per questioni legate ad una pregressa situazione debitoria della vittima, avrebbe prima attirato quest’ultima fuori dalla propria abitazione dando fuoco a due autovetture di sua proprietà parcheggiate nelle vicinanze e successivamente, dopo una breve conversazione, gli avrebbe sparato contro tre colpi di pistola da distanza molto ravvicinata.

Solo la prontezza di riflessi della vittima, che è riuscita a spostare l’arma, ha fatto sì che i colpi esplosi andassero a vuoto e solo uno lo attingesse alla gamba sinistra, ferendolo in modo non grave.

Le indagini, malgrado il clima di scarsa collaborazione e tentativi di fuorviarle, hanno però consentito agli investigatori dell’Arma e alla Procura, di giungere all’identificazione del presunto autore.