5 Marzo 2024

Maltempo, attesi temporali al centro-nord. Allerta gialla anche al Sud

Perturbazione tra il Mediterraneo occidentale e il nord Africa. Per domenica sono previsti venti di burrasca sulla Sicilia, in estensione alla Calabria.

Correlati

Maltempo, attesi temporali al centro-nord. Allerta gialla anche al Sud Ancora maltempo in arrivo sull’Italia: una perturbazione posizionata tra il Mediterraneo occidentale e il nord Africa porterà piogge sulle regioni del centro nord e venti forti su quelle meridionali.

Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso un’allerta meteo che prevede dal pomeriggio di oggi precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e vento, sulla Sardegna e successivamente su Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna.

Per domani sono previsti invece venti di burrasca sulla Sicilia, in estensione alla Calabria. Il Dipartimento ha anche valutato per domani un’allerta gialla per rischio idrogeologico su Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Nazioni Unite: “Gaza è una polveriera che può innescare una guerra più ampia”

Il capo dei Diritti umani dell'Onu Volker Turk afferma che è essenziale evitare una conflagrazione del conflitto, che potrebbe avere ripercussioni sulla regione del Medio Oriente e oltre

DALLA CALABRIA

‘Ndrangheta, condannato a 20 anni un pentito accusato di aver ucciso il padre

Il gip di Vibo Valentia, Barbara Borelli, ha condannato a 20 anni di reclusione, con l'accusa di omicidio, occultamento...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)