Terremoto di magnitudo 6.1 tra Russia e Stati Uniti. Allerta tsunami

Black Friday Carlomagno novembre 2018

terremoto mare di Bering Un potente terremoto di magnitudo del 6.1 è stato registrato nel mare di Bering, tra le coste russe e americane, a circa 66 chilometri dall’isola Attu Station che si trova nell’arcipelago delle Aleutian Islands.

Il sisma, avvenuto alle 12:50, ora italiana, è stato localizzato dalla rete statunitense dell’Usgs a 10 chilometri di profondità.

Le autorità locali hanno lanciato un’allerta tsunami. Il fenomeno potrebbe investire in pieno le isole vicine e debolmente anche le coste dei due continenti nell’oceano Pacifico.