10 Agosto 2022

Incidente in Pennsylvania (Usa), Tir contro Bus di italiani: 3 morti e 8 feriti

Stessa categoria

Authorities investigate the scene of a fatal collision between a tractor-trailer and a tour bus on Interstate 380 near Mount Pocono, Pa. Wednesday, June 3, 2015. Multiple people were killed more than a dozen were sent to hospitals. (ANSA/AP Photo/David Kidwell)
Il luogo dell’incidente in Pennsylvania visto dall’elicottero (Ansa/Ap)Tir

Bruttissimo Incidente in Pennsylvania. E’ di 3 morti e una decina di feriti, alcuni gravi, il bilancio di un incidente stradale dove un tir si è scontrato con un bus che trasportava turisti italiani.

L’incidente in Pennsylvania (Usa), è avvenuto poco dopo le 10 di questa mattina (ora locale), a 120 chilometri da New York, sulla Interstate 380. Sconosciuta la causa dello scontro tra i due grossi veicoli.

Secondo le prime informazioni, a bordo dell’autobus c’erano 14 passeggeri italiani, più la guida e l’autista (che è deceduto). E’ quanto si apprende da Alpitour, che ha organizzato il tour attraverso la controllata Viaggidea. Otto feriti sono stati portati in tre diversi ospedali della zona. Sullo stato di salute degli italiani feriti – precisano le fonti di Alpitour – non ci sono ancora indicazioni precise. Non si conosce al momento l’identità e la provenienza delle vittime.

Un referente del tour operator è al lavoro a New York per coordinare l’assistenza, come sta facendo la centrale operativa in Italia. Non ci sono ancora indicazioni certe neanche sulla provenienza dei turisti coinvolti, che sarebbero partiti con un volo di linea da Milano direzione New York.

Molti dei feriti sono stati trasporti in ospedale “privi di conoscenza” e due di questi sarebbero in condizioni critiche. Anche la Farnesina conferma che le autorità di polizia statale Usa hanno informato del decesso di tre persone, delle quali non hanno ancora fornito l’identità.

Il consolato italiano a Philadelphia si è subito attivato ed è in costante contatto con le autorità di Polizia e con i connazionali coinvolti, ed è impegnato a fornire l’assistenza necessaria, si apprende ancora al ministero degli Esteri.

Dalle immagini si vede il bus ancora in piedi e nella direzione di marcia, ma con la parte frontale completamente distrutta. Davanti un rimorchio che sembrerebbe avergli tagliato improvvisamente la strada. I testimoni raccontano di urla e grida provenire dal bus subito l’incidente. I soccorsi sarebbero arrivati tempestivamente.

Secondo quanto riferisce un’affiliata locale della Nbc news, in un aeroporto regionale vicino al luogo dell’incidente, Mount Pocono Regional Airport, le normali operazioni di volo sono state sospese, per permettere eventuali arrivi e partenze di aerei per il trasporto di feriti. La strada dove è avvenuto lo scontro, la Interstate 380, è stata inizialmente chiusa in entrambe le direzioni e solo da poco e’ stata parzialmente riaperta in direzione sud.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

DANNI COLLATERALI

PER SEGNALARE EVENTI AVVERSI DA VACCINO DI UNA CERTA IMPORTANZA SCRIVERE A QUESTO INDIRIZZO EMAIL: dannicollaterali@secondopianonews.com
NESSUNA PERSONA SARA' IDENDIFICABILE IN BASE ALLE NORME SULLA PRIVACY.

Bus per Medjugorje sbanda ed è strage, morti 12 pellegrini polacchi

Un bus polacco si stava recando per un pellegrinaggio da Varsavia a Medjugorje. Sabato mattina è uscito fuori strada. Le vittime potrebbero essere di più. Feriti gravi. Tra le ipotesi un probabile colpo di sonno dell'autista

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER