Montebello (Vi), auto uccide ciclista indiano e Giuseppe Nori

Montebello (Vi), auto falcia ciclista e suo soccorritore Giuseppe Nori. Morti
Il luogo del doppio dramma sulla regionale 11 a Montebello

MONTEBELLO (VICENZA) – Duplice tragedia su una regionale del Vicentino. Un uomo a bordo di un’auto tampona un ciclista, si ferma per prestare soccorso ma sono stati entrambi travolti da un’altra utilitaria che viaggiava nella stessa direzione.

Sono morti entrambi sul colpo, sia il ciclista che l’uomo che gli prestava soccorso, Giuseppe Nori, 59enne di Montorsi. L’incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 21 sulla regionale 11, a Montebello (Vicenza), nei pressi del casello autostradale.

L’uomo era alla guida di una Suzuky Grand Vitara aveva tamponato una bicicletta su cui si trovava un immigrato indiano residente a residente a Montecchio. Giuseppe Nori è sceso per prestare soccorso al ferito, ma è sopraggiunta una Fiat Punto il cui conducente non è riuscito a evitare l’impatto causando due vittime.

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco di Arzignano, le forze dell’Ordine e i soccorritori del Suem, i cui medici hanno tentato di rianimare i due uomini, ma per loro non c’era più nulla da fare. L’impatto è stato molto violento.