5 Ottobre 2022

Foggia, smantellata banda dei caveau. 4 arresti e un ricercato VIDEO

Correlati

Arrestati a Foggia 4 persone in inchiesta Double Key
Uno dei banditi nel retro di una banca a Foggia

Sono stati arrestati dagli uomini della Squadra mobile di Foggia 4 componenti di una presunta banda di criminali specializzata in furti nelle banche e in rapine.

Una quinta persona è ancora ricercata. In particolare la banda era “specializzata” in furti nei caveau di alcune banche foggiane.

Dell’organizzazione criminale, composta da cinque persone, una delle quali è attivamente ricercata, farebbero parte anche alcune guardie giurate.

Tra le accuse contestate ad alcuni indagati, quella di aver compiuto una rapina a mano armata ai danni di un trasportatore di prodotti farmaceutici, episodio criminoso da cui è partita tutta l’inchiesta.

VIDEO

I criminali nei mesi scorsi, aveva pianificato – ma senza portarlo a termine –  un maxi furto a Foggia, all’interno del caveau della sede centrale di un istituto di credito, dove è stato riferito erano presenti più di 200 cassette di sicurezza.

L’operazione è stata denominata “Double key”, chiavi duplicate. Secondo gli investigatori, sarebbero state le due guardie giurate arrestate oggi a fornire al resto della banda i duplicati delle chiavi per entrare nelle banche e nei caveau.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Elezioni in Brasile, è ballottaggio tra Lula e Bolsonaro. Jair: “Contro tutto e tutti, vinceremo”

Il candidato progressista si è fermato al 48,43% nonostante i sondaggisti lo davano vittorioso al primo turno. Il presidente uscente ha ottenuto il 43,2 percento, ma ha sbancato il congresso ottenendo almeno 99 seggi. Doppio turno il 30 ottobre.

Vaccini covid, clamorosa conferma di un team di scienziati: “Nei sieri c’è il grafene”

La dottoressa indiana Poornima Wagh, fa parte di un gruppo di 18 scienziati provenienti da 7 paesi che hanno analizzato 2.305 campioni di "vaccini" Covid di 12 marchi diversi. Trovato di tutto, tranne ciò che è scritto nei bugiardini delle case farmaceutiche: "Altamente inquinati"

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER