Ennesimo omicidio a Napoli, ucciso un 33enne a Marigliano

Ennesimo omicidio a Napoli, ucciso Francesco Esposito 33enne a MariglianoMARIGLIANO (NAPOLI) – Altro agguato questa notte nel Napoletano. Un uomo di di 33 anni, Francesco Esposito, napoletano già noto alle forze dell’ordine per precedenti per droga, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco mentre si trovava nei pressi dell’ingresso del condominio dove abita, in via Pontecitra, a Marigliano, centro di 30mila abitanti tra Pomigliano d’Arco e Nola.

L’omicidio è avvenuto poco dopo la mezzanotte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna (Napoli) che indagano sul delitto cercando di scavare nella vita privata dell’uomo. E’ il terzo omicidio in poco più di 24 ore nel Napoletano, allungando la lunga scia di sangue tra il capoluogo partenopeo e la sua provincia.

Giovedì sera è stato ucciso, con colpi di pistola al viso, un ragazzo di 24 anni nel rione Don Guanella, a Napoli, e la notte fra giovedì e venerdì un uomo a Bagnoli, massacrato con sette colpi di arma da fuoco. Delitti che già dal 2015 segnano una escalation criminale che ricorda i periodi pesti delle guerre di camorra in Campania.