San Damiano al Colle (Pavia), uccide il figlio e si costituisce

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Pavia, uccide il figlio e si costituiscePAVIA – Un uomo di 76 anni ha ucciso in casa il figlio di 44 anni a Boffalora, frazione di San Damiano al Colle, un comune che si trova nella fascia collinare dell’Oltrepò Pavese. L’omicidio è avvenuto giovedì sera poco dopo le 23. Ad avvisare i carabinieri è stato lo stesso genitore.

Secondo i primi accertamenti condotti dagli investigatori, l’uomo avrebbe ucciso il figlio sparandogli contro diversi colpi di pistola al culmine di una violenta lite. Quando sono giunti sul posto i medici del 118 lo hanno trovato già morto. I carabinieri di Stradella (Pavia) sono rimasti per l’intera notte nell’abitazione teatro del fatto di sangue, raccogliendo anche diverse testimonianze di vicini di casa.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Secondo quanto si apprende, le liti tra i due erano frequenti, scontri familiari legati probabilmente a motivi economici. L’ultima ieri sera, quando l’anziano padre ha deciso di mettere fine alla vita del figlio.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM