7 Dicembre 2022

Mediatrade: Pg chiede 3 anni e 2 mesi per Piersilvio Berlusconi

Correlati

Mediatrade: Pg chiede 3 anni e 2 mesi per Piersilvio Berlusconi
Piersilvio Berlusconi

Il pm di Milano, Fabio De Pasquale, con il ruolo di Procuratore generale al processo in appello per il caso Mediatrade ha chiesto alla Corte di condannare a 3 anni e 2 mesi e a 3 anni e 4 mesi di carcere Piersilvio Berlusconi e Fedele Confalonieri, accusati di frode fiscale al processo di secondo grado sul caso Mediatrade.

Il Pg ha inoltre chiesto di condannare gli altri imputati a pene che vanno dai 3 anni ai 5 anni di carcere. Le pene sono le stesse proposte nel processo di primo grado. Tutti gli imputati furono assolti nel luglio 2014.

Il Pg ha chiesto quindi di condannare il produttore statunitense Frank Agrama a 3 anni e 8 mesi di carcere, gli ex manager Giovanni Stabilini, Daniele Lorenzano e Gabriella Ballabio rispettivamente a 4 anni di carcere e dieci mila euro di multa, 3 anni e 2 mesi e 3 anni. Inoltre per due cittadine di Hong Kong, Paddy Chan Mei-You e Catherine Hsu May-Chun, ha chiesto rispettivamente pene di 5 e 4 anni di carcere e per entrambe una multa di 12 mila euro.

Il rappresentante della pubblica accusa ha chiesto, infine, la confisca di circa 140 milioni di euro sequestrati ai tempi dell’indagine e depositati su un conto svizzero intestato alle due donne accusate di riciclaggio. La vicenda riguarda “il giro dei diritti tv gonfiati” in Mediatrade in cui il presidente e il vicepresidente di Mediaset rispondono di una frode e gli altri imputati rispondono a vario titolo di frode fiscale aggravata dalla transnazionalità per circa 8 milioni in relazione al bilancio consolidato di Mediaset per gli anni 2006, 2007 e 2008. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Ex dipendente Pfizer: “Questi vaccini anti-covid sono armi biologiche”

"Tutti sapevano che il CV-19 Vax era un'arma biologica criminale", afferma Karen Kingston, analista biotecnologica ed ex dipendente del colosso farmaceutico, in una intervista a Greg Hunter. "Questa è una frode. Penso che molte persone sappiano di essere state ingannate"

DALLA CALABRIA

Ponte sullo Stretto, l’Ue all’Italia: “Presenti progetto solido e ben fatto”

"E' importante che il governo italiano non abbia fretta e presenti un progetto" per il Ponte sullo Stretto di...

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER