1 Dicembre 2022

Manfredonia, ucciso un muratore di 46 anni

Correlati

manfredonia ucciso muratore Nicola Di TulloOmicidio nel Foggiano. Un muratore di 46 anni, Nicola Di Tullo, è stato ucciso domenica e il suo corpo senza vita è stato ritrovato nell’intercapedine di una canalina di scolo delle acque piovane nei pressi di un casolare abbandonato nelle campagne tra San Giovanni Rotondo e Manfredonia, in località Miscillo.

L’uomo sarebbe stato ucciso con un’arma da fuoco, molto probabilmente con un fucile. La vittima era separata e aveva due figli. Sabato sera il padre dell’uomo aveva denunciato la sua scomparsa.

Alla polizia aveva detto che il figlio era uscito intorno all’ora di pranzo e che alle 3 aveva un appuntamento con l’amico: a quell’incontro però Nicola Di Tullo non si è mai presentato.

Qualche minuto prima dell’appuntamento avrebbe telefonato all’amico dicendogli di chiamare un’ambulanza e i carabinieri. Poi il suo telefono è risultato sempre spento. Subito dopo la denuncia di scomparsa sono state avviate le ricerche, fino a ieri sera quando è stato ritrovato il suo corpo senza vita nell’intercapedine.

Sull’omicidio indagano i carabinieri di Manfredonia che scandagliano i tabulati telefonici per risalire alla persona con cui Nicola Di Tullo aveva l’appuntamento.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Falso in bilancio, si dimette l’intero Cda della Juventus

Dopo dodici anni lascia anche il presidente Andrea Agnelli. Gianluca Ferrero sarà il nuovo presidente. Alla base della decisione il coinvolgimento nell'indagine Prisma per falso in bilancio e dalle contestazioni della Consob

DALLA CALABRIA

Caso Bergamini, Padovano svela: “Denis ricevette una telefonata che lo stranì”

"Quel sabato mattina era normale, nel pomeriggio ricevette una telefonata che lo stranì ma non conosco il contenuto della...

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER