26 Novembre 2022

Terrorismo, arrestato a Roma somalo ritenuto vicino all’Isis

Correlati

Terrorismo, arrestato a Roma somalo ritenuto vicino all'IsisLa polizia ha arrestato a Roma un somalo di 31 anni, A. A. K., ritenutto appartenente a un’organizzazione internazionale dedita al traffico di migranti, accusato di aver “organizzato, facilitato, fornito documenti falsi ed accompagnato in Italia, diversi extra-comunitari, tra cui i due cittadini siriani arrestati, lo scorso novembre, all’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo), in procinto di imbarcarsi per Malta, e destinatari entrambi di provvedimenti cautelari in materia di terrorismo, perché ritenuti vicini all’Isis”.

La polizia, spiega una nota della Questura di Roma, ha dato esecuzione ad un provvedimento di fermo adottato dalla Direzione Distrettuale Antiterrorismo di Brescia in seguito ad una indagine condotta dalla Digos della Questura di Bergamo che ha permesso di contestare al somalo “i reati di favoreggiamento dell’ immigrazione clandestina e di assistenza a persone che partecipano ad associazioni terroristiche. Il fermo in una struttura ricettiva dagli agenti del Commissariato Viminale e della Digos di Roma.

Secondo quanto riferito in una conferenza stampa della questura a Bergamo, l’uomo era in possesso di titolo di viaggio per rifugiati politici emesso dalle autorità maltesi. Durante l’arresto, ha riferito inoltre la polizia, il somalo ha tentato di fuggire dalla finestra dell’albergo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Il Cdm vara la manovra economica tra ombre e luci. “Il Reddito sarà abolito”. Il M5s attacca

E' stata approvata dal Consiglio dei ministri la Manovra economica da 35 miliardi per il 2023. "Sono molto soddisfatta...

DALLA CALABRIA

Omicidio Fiume, il gip convalida l’arresto di Sicari e dispone il carcere

E' stato convalidato l'arresto di Giuseppe Sicari, il sessantenne che mercoledì scorso, nella frazione "Catona" di Reggio Calabria, ha...

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER