10.6 C
Cosenza
27 Novembre 2021

Torino, ubriaco contromano con autocisterna: Un morto e 4 feriti

Leggi anche

Torino, ubriaco contromano con autocisterna: Un morto e 4 feriti
La Renault Scenic distrutta. Alla guida c’era la vittima Pierluigi Toselli

Un autista ubriaco, alla guida di un’autocisterna, ha imboccato contromano la tangenziale di Torino causando un gravissimo incidente stradale in cui sono state coinvolte due auto: il bilancio è di un morto e 4 feriti.

La vittima è Pierluigi Toselli, 63 anni, di Monasterolo di Savigliano (Cuneo), morto nel giorno del suo compleanno. Toselli era alla guida di una Renault Scénic, in compagnia della moglie, trasportata in gravi condizioni all’ospedale Cto, dove è in cura anche, con fratture alle gambe. Meno gravi le condizioni di una coppia che viaggiava su una Fiat Panda: marito e moglie sono stati ricoverati nell’ospedale più vicino, il San Luigi di Orbassano.

L’autista, dell’Est Europa, risultato positivo all’alcool test, è stato arrestato e, secondo le nuove norme, potrebbe rischiare fino a 12 anni di carcere per omicidio stradale. Il camion ha percorso due chilometri contromano investendo due auto e poi si è ribaltato.

L’autocisterna, che trasportava almeno 20 mila litri di idrossido di sodio, è entrata contromano a Orbassano, alla periferia sud di Torino. Violentissimo l’urto con la Scenic: il corpo del guidatore Pierluigi Toselli è stato diviso in due, l’auto è completamente distrutta.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER
- Advertisement -

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

- Advertisement -

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Dall'Italia e dal mondo

Green Pass, senatrice Granato: “Fermeremo questa deriva. Draghi ci porterà alla guerra civile”

La parlamentare controcorrente rispetto al pensiero unico su virus e vaccini a iNews24 sull’obbligo del certificato verde, ha spiegato: “Intanto si può valutare un ricorso alla Corte Costituzionale, e poi sicuramente la disobbedienza civile dei cittadini può fare il resto”

Ultime dalla Calabria

Maltempo, a Cosenza scuole chiuse anche sabato 27 novembre

Tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale di Cosenza resteranno chiuse...
- Advertisement -

I misteri del Covid e dei vaccini

- Advertisement -

Popolari sul Covid

- Advertisement -

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER