10.6 C
Cosenza
27 Novembre 2021

Napoli, si spara ad altezza d’uomo. A Giugliano ucciso Luigi Mattera

Leggi anche

Napoli, si spara ad altezza d'uomo. Trovato un cadavere a GiuglianoOmicidio nel Napoletano. Il cadavere di un uomo, ucciso a colpi d’arma da fuoco, è stato trovato in via Carrafiello, nella zona di Varcaturo di Giugliano (Napoli). Si tratta di Luigi Mattera, 43 anni.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato all’interno di una vettura, una Lancia Y. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Giugliano per ricostruire la dinamica e risalire al responsabile.

Intanto, a Napoli, si continua a sparare. Colpi di pistola sono stati esplosi in aria la scorsa notte in pieno centro: secondo quanto accertato dai carabinieri, non hanno ferito nessuno né danneggiato cose. Sul posto sono stati trovati otto bossoli calibro 9.

L’ennesimo caso di “stesa” (scorribande di picciotti armati che in moto esplodono all’impazzata colpi di pistola anche ad altezza d’uomo per dimostrare l’egemonia della camorra sul territorio) si è verificato in via Toledo, angolo via Sergente Maggiore: parte finale di una delle strade centralissime di Napoli, a pochissima distanza da piazza Plebiscito.

Alcune persone hanno udito gli spari; probabilmente sono state due persone a bordo di uno scooter ad esplodere i colpi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER
- Advertisement -

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

- Advertisement -

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Dall'Italia e dal mondo

Green Pass, senatrice Granato: “Fermeremo questa deriva. Draghi ci porterà alla guerra civile”

La parlamentare controcorrente rispetto al pensiero unico su virus e vaccini a iNews24 sull’obbligo del certificato verde, ha spiegato: “Intanto si può valutare un ricorso alla Corte Costituzionale, e poi sicuramente la disobbedienza civile dei cittadini può fare il resto”

Ultime dalla Calabria

Maltempo, a Cosenza scuole chiuse anche sabato 27 novembre

Tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale di Cosenza resteranno chiuse...
- Advertisement -

I misteri del Covid e dei vaccini

- Advertisement -

Popolari sul Covid

- Advertisement -

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER