20 Gennaio 2022

Sciopero dei piloti Alitalia, disagi a Fiumicino

Stessa categoria

Aerei Alitalia Fiumicino
Aerei Alitalia

Disagi per lo sciopero di piloti e assistenti di volo della compagnia Alitalia. A Fiumicino, sarebbero stati cancellati 150 voli nell’intera giornata di oggi.

Lo sciopero, indetto indetto da Anpac-Anpav-Usb, sta causando disagi “contenuti” a migliaia di passeggeri. Dei voli soppressi, oltre 70 sono in partenza ed altrettanti in arrivo. In atto il piano straordinario e preventivo messo in campo dalla Compagnia aerea e da Adr (Aeroporti di Roma).

Alitalia, con un desk dedicato e una nota anche in inglese, accoglie all’aeroporto di Fiumicino e a Milano Linate i passeggeri che incappano nelle cancellazione del proprio volo a causa dello sciopero. A Fiumicino la Compagnia aerea, per ridurre al minimo i disagi, ha messo in campo personale aggiuntivo.

Lo stesso ha fatto la società di gestione Adr, che opera con una task force che fornisce informazioni e, se necessario, è pronta a distribuire acqua minerale.

Il 70% dei 26mila passeggeri è stato “riprotetto”. Il che significa che molti di loro voleranno oggi stesso con altre compagnie. L’Alitalia, al fine di dare informazioni e ridurrei disagi, ha inviato ai propri passeggeri 16 mila fra e-mail e sms, mentre sono state sei mila le persone contattate direttamente al telefono

Oltre 200 sono stati i voli cancellati dalla compagnia aerea sull’intera rete “a protezione dei viaggiatori” mentre 153 sono stati i voli partiti nella prima fascia di garanzia dalle sette alle 10 di stamani.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

DANNI COLLATERALI

PER SEGNALARE EVENTI AVVERSI DA VACCINO DI UNA CERTA IMPORTANZA SCRIVERE A QUESTO INDIRIZZO EMAIL: dannicollaterali@secondopianonews.com
NESSUNA PERSONA SARA' IDENDIFICABILE IN BASE ALLE NORME SULLA PRIVACY.

Confederazione commercianti e turismo: “Il Super Green Pass favorisce il tracollo delle Pmi”

Cicas: La certificazione discriminatoria, da molti giuristi bollata come illegittima, nega anche il diritto Costituzionale al Lavoro

Covid, il Tar annulla la circolare del ministero sulla “vigilante attesa”

Il tribunale amministrativo del Lazio annulla la circolare di Speranza e accoglie il ricorso firmato dal presidente del Comitato Cura Domiciliare Covid-19, avvocato Erich Grimaldi, e dall'avvocato Valentina Piraino

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER