6 Dicembre 2022

Pachino (Siracusa), 4 arresti per furto e spaccio di eroina

Correlati

Pachino
Pachino (Siracusa)

PACHINO (SIRACUSA) – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pachino (Siracusa), hanno arrestato 4 persone per furto aggravato e per detenzione ai fini dello spaccio di droga.

Si tratta Maurizio Tuzza (classe 1977), già noto alle forze dell’ordine, Lucia Attardi, (classe 1993), già nota alle forze di polizia e Fabrizio Melfi ( classe 1994), tutti di Pachino e ritenuti responsabili di furto.

In manette è finito anche Vincenzo Corallo ( classe 1994), residente a Noto, accusato di detenzione e spaccio. Gli investigatori del commissariato di Pachino, intervenuti in via Pepe per la segnalazione di un furto su autovettura, iniziavano immediate indagini di polizia giudiziaria che consentivano la pronta identificazione dei responsabili che venivano rintracciati all’interno dell’abitazione di uno di essi.

Sul posto gli Agenti rinvenivano i documenti e la borsa poco prima asportate alla vittima ed alcune banconote. Nella casa, inoltre, gli uomini del Commissariato, accertata la presenza di una quarta persona che non aveva preso parte al furto, provvedevano al controllo di quest’ultima e le trovavano addosso sei dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina, per un peso complessivo di 5 grammi, che venivano debitamente sequestrate. I 4 indagati sono stati posti agli arresti domiciliari.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Maltempo: Allagamenti e frane nel Messinese, danni e paura

I centri più colpiti Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto. Auto intrappolate nei sottopassaggi, tetti crollati e molte persone salvate dai soccorritori

DALLA CALABRIA

Cgil e Uil Calabria in sciopero: “Questa manovra è contro il Sud”

Il 12 dicembre, in Piazza Prefettura a Catanzaro, Cgil e Uil Calabria scenderanno in piazza per dire di no...

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER