16 Maggio 2022

Spara a clienti durante il veglione, arrestato addetto alla security

Stessa categoria

securityGli agenti della Squadra Volanti di Roma hanno arrestato lunedì mattina, per tentato omicidio, un addetto alla security di un ristorante in zona Anagnina.

L’uomo, un romano di 32 anni, doveva garantire la sicurezza per il cenone di Capodanno, organizzato in un locale alla periferia della Capitale. L’adddetto alla sicurezza ha iniziato a discutere animatamente con due clienti e con l’organizzatore dell’evento, che ha tentato in tutti i modi di calmarlo e allontanarlo.

L’uomo, invece, si è diretto verso la sua auto e, dal cofano, ha tirato fuori una pistola, regolarmente detenuta, ed ha fatto fuoco, sparando un primo colpo in aria, poi, due colpi all’indirizzo dei due avventori ed un quarto ancora in aria. Quindi, si è messo alla guida della sua auto, ed è scappato.

Dalla targa della vettura e dalle testimonianze raccolte, gli investigatori sono riusciti in breve tempo a risalire all’identità del fuggitivo, mettendosi sulle sue tracce. Al termine della battuta, subito effettuata nella zona, gli agenti sono riusciti a rintracciarlo sulla via Anagnina.

Sottoposto ad alcool-test, il 32enne è risultato positivo. Condotto negli uffici del Commissariato, al termine degli accertamenti, è stato tratto in arresto per rispondere di tentato omicidio, minacce gravi e lesioni aggravate. Ritirato il porto d’armi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

DANNI COLLATERALI

PER SEGNALARE EVENTI AVVERSI DA VACCINO DI UNA CERTA IMPORTANZA SCRIVERE A QUESTO INDIRIZZO EMAIL: dannicollaterali@secondopianonews.com
NESSUNA PERSONA SARA' IDENDIFICABILE IN BASE ALLE NORME SULLA PRIVACY.

Usb aeroporto di Pisa: “In Ucraina armi anziché aiuti umanitari”

"Armi mascherate da "aiuti umanitari" dirette segretamente in Ucraina dall'Italia". Lo sostiene l'Unione sindacati di base dell'aeroporto di Pisa,...

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER