23 Febbraio 2024

Far west a Napoli. Raffica di colpi di pistola in centro: ferita bambina

Correlati

Sparatoria Napoli
Il luogo della sparatoria a Napoli (ilmattino.it)

A Napoli si continua a sparare per le strade del centro. All’aperto e in presenza di donne e bambini. L’ultimo inquietante fatto di sangue risale a mercoledì in via dell’Annunziata, dove in una sparatoria è stata ferita una bambina di dieci anni.

Non si sa ancora chi ha sparato, ma pare si sparasse ad altezza d’uomo. Nella stessa circostanza sono rimasti feriti tre commercianti extracomunitari senegalesi di 36, 38 e 32 anni. I primi due sono stati feriti lievemente da alcune schegge. Il terzo, che comunque non è in pericolo di vita, è stato ferito in maniera più seria da un colpo di pistola.

La bambina, originaria di Melito, è ferita a un piede da un proiettile vagante ed è stata ricoverata all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Sul caso indaga la Polizia. Il fatto è accaduto nel mercato della Duchessa, dove sono attivi molti commercianti di colore. I tre uomini feriti sono stati portati all’ospedale Loreto mare.

Gli inquirenti non escludono che gli immigrati fossero l’obiettivo di un raid punitivo nell’ambito di una possibile ritorsione da parte della malavita locale, forse per ragioni di pizzo. Gli investigatori della Squadra mobile indagano per risalire all’autore o agli autori.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Terrorismo, perquisizioni in Italia nella rete dell’attentatore di Bruxelles

Le abitazioni di diciotto immigrati nordafricani sono state perquisite dal Ros dei carabinieri e da agenti della Digos di...

DALLA CALABRIA

Sequestrati beni per 2,5 milioni a imputati processo antimafia

Beni per un valore di oltre 2,5 milioni di euro sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)