3 Marzo 2024

Droga nel rione Traiano a Napoli, maxi operazione con 86 arresti

Correlati

Droga nel rione Traiano a Napoli, blitz con 86 misure cautelari clan PuccinelliMaxi-blitz dei Carabinieri, coordinati dalla Dda, nel Rione Traiano di Napoli: eseguite misure cautelari nei confronti di 86 persone ritenute appartenenti al clan Puccinelli, accusate di associazione finalizzata al traffico e spaccio al dettaglio di droga aggravati dal metodo mafioso.

La zona è considerata la roccaforte del clan Puccinelli: secondo le indagini, nuclei familiari confezionavano e vendevano cocaina, hashish, marijuana in bunker videosorvegliati e blindati realizzati abusivamente nei sottoscala delle case popolari.

Scoperte piazze di spaccio controllate da giovani “vedette” incappucciate e armate, pronte ad allertare i pusher di turno dell’arrivo dei Carabinieri con parole in codice urlate dai tetti dei palazzi.

Le vie di accesso al Rione erano presidiate da veri e propri “check point” per individuare e guidare gli acquirenti. Secondo gli inquirenti è stata azzerato un clan che si era resa protagonista di stese e raid per mantenere il monopolio del narcotraffico nell’area flegrea.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Genocidio dei palestinesi, Orsini: “Gaza e l’Olocausto”

di Alessandro Orsini su X "Gaza e l’Olocausto. Siccome nella scienza tutte le domande sono lecite, chiedo a voi: quale...

DALLA CALABRIA

Traffico e incendio di rifiuti tossici, due arresti nel reggino

I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno eseguito stamane un’ordinanza di misura cautelare personale nei confronti di associazione...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)