Furti con spaccata tra Emilia e Toscana, sgominata banda di rumeni

Carlomagno Lancia Ypsilon ibrida Giugno 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

blitz carabinieriE’ in corso di svolgimento una vasta operazione denominata “Starlight”, da parte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Lucca, coadiuvati dai comandi Arma territorialmente competenti, dal Nucleo Investigativo di Firenze, dal 6° Battaglione CC “Toscana” di Firenze, dalle unità cinofile di Firenze e Pisa-San Rossore e con l’ausilio di un velivolo del Nucleo Elicotteri CC di Pisa, in molte province della Toscana e dell’Emilia Romagna, in particolare tra Cascina e Calcinaia e Montecatini Terme.

Sono circa 100 i Carabinieri impegnati nel dare esecuzione a numerosi provvedimenti restrittivi emessi dal Gip del Tribunale di Lucca, nei confronti di una organizzazione criminale costituita da soggetti di nazionalità Rumena accusati di “associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio”, per una pluralità di furti mediante “spaccata” commessi ai danni di centri commerciali, ipermercati, concessionarie di auto, negozi e ditte di vario genere.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM