19 Aprile 2024

Roma, in due assaltano un supermarket. Arrestati dalla Polizia

Correlati

arrestati dalla Polizia

Movimentata rapina a Roma. Due banditi armati di pistola e con il volto coperto da casco nel pomeriggio hanno rapinato un supermarket di via Corleone, nel quartiere Casilino. I due hanno, minacciando i dipendenti hanno asportato l’incasso ancora da quantificare.

Subito dopo, sono fuggiti a bordo di uno scooter, risultato rubato e poi abbandonato durante la fuga in via Rocca Cencia. Allertate le pattuglie della Polizia di Stato, che, immediatamente intervenute sul posto, hanno recuperato il mezzo.

Sulle tracce dei due fuggitivi, dopo una breve battuta sono gli agenti del commissariato Casilino ad arrestare uno dei rapinatori, un italiano di 25 anni, bloccato in via Gioiosa Ionica. Pochi minuti e anche l’altro è finito nella rete dei poliziotti.

Questa volta a bloccarlo, in via Bolognetta, sono stati gli agenti – in moto – del reparto volanti. Sequestrata la pistola e recuperata la refurtiva. Nessun ferito


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)