26 Novembre 2022

La Spezia, uccide la moglie dopo una lite e si costituisce

Correlati

ambulanzaHa ucciso la moglie dopo una lite per problemi economici, poi è andato dai carabinieri e si è costituito. A compiere l’omicidio un uomo di 83 anni, la moglie ne aveva 79.

E’ accaduto questa mattina alla Spezia nel quartiere Rebocco. La lite mentre la coppia stava facendo colazione nella casa dove vive. Sul caso stanno investigando i carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo e della Compagnia de La Spezia.

“Ho sentito delle urla, poi dopo qualche minuto é arrivata l’ambulanza, ma non credevo fosse accaduta una tragedia simile”. Così una donna che abita vicino alla palazzina dove un uomo di 83 anni ha ucciso la moglie. Qualche minuto dopo l’aggressione, sul posto é arrivata un’ambulanza, ma per la donna non c’era ormai nulla da fare.

Sul luogo dell’uxoricidio è arrivato anche il pubblico ministero di turno, Maurizio Caporuscio. L’uxoricidio è avvenuto in un appartamento di una palazzina di tre piani, in via Raffaele Rossetti, adiacente alla linea ferroviaria tirrenica. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Il Cdm vara la manovra economica tra ombre e luci. “Il Reddito sarà abolito”. Il M5s attacca

E' stata approvata dal Consiglio dei ministri la Manovra economica da 35 miliardi per il 2023. "Sono molto soddisfatta...

DALLA CALABRIA

Omicidio Fiume, il gip convalida l’arresto di Sicari e dispone il carcere

E' stato convalidato l'arresto di Giuseppe Sicari, il sessantenne che mercoledì scorso, nella frazione "Catona" di Reggio Calabria, ha...

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER