San Giuliano Terme (Pi), con l’auto giù nel fiume: tre morti

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Una sequenza di foto dell'incidente a San Giuliano Terme
Una sequenza di foto dell’incidente a San Giuliano Terme

Drammatico incidente stradale a Ripafratta, frazione di San Giuliano Terme, centro tra Lucca e Pisa, dove un’auto è volata giù nel fiume Serchio. Il bilancio, secondo quanto scrive l’Ansa, sarebbero almeno tre giovani.

Il mezzo, Volskwagen Passat, per cause in corso di verifiche, ha sfondato il parapetto del ponte e si è inabissato nelle acque del fiume. A scoprire l’incidente stamattina, i vigili urbani di San Giuliano in servizio per un giro di perlustrazione nella zona.

Sul posto stanno operando anche i vigili del fuoco con una gru e imbarcazioni. Risultano persone all’interno dell’abitacolo sommerso, e al momento ne sono state estratte due, morte pare annegate.

Sul posto vi sono il sindaco del centro pisano, nonché gli amici e parenti di tre uomini rumeni, che ne avevano denunciato ieri sera la scomparsa ai carabinieri. Circola voce di un quarto disperso che i tre amici avrebbero dovuto portare con loro. L’incidente sarebbe successo nella notte. Non si esclude un colpo di sonno del conducente.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM